Scopri l’arte orientale di disporre i fiori con Ohara Study Group Bologna

Giovedì 28 ottobre 2021 al Garden Club Bologna presentiamo la Scuola di Ikebana Ohara e il Corso di Ikebana Principianti con Tateru Katachi, lezione di Ikebana aperta a tutti (contributo di € 20,00 a persona). Per ogni turno (ore 15-17 oppure 19 – 21) sono previsti al massimo 8 posti

Per informazioni e iscrizioni: info@gardenclubbologna.it

Giovedì 11 Novembre 2021 ore 15.30 – 17.30 oppure 19 – 21 comincia il Corso di Ikebana Ohara Principianti

Martedì 9 novembre 2021 ore 19 – 21 comincia il Corso di Ikebana Ohara Assistant 1 Term del gruppo Libellule

Venerdì 12 novembre ore 19 – 21 comincia il Corso di Ikebana Ohara Intermedio Beginners II

Per tutti: obbligatorio Green Pass. Accedere alla sede del Garden Club Bologna dalla porta su via D’Azeglio 78. Indossare la mascherina per tutta la durata della lezione. All’ingresso verrà rilevata la temperatura corporea e sarà necessario rispettare le distanze indicate a pavimento.

Vi aspettiamo!

Cos’è l’Ikebana?

Nata in Cina più di 1000 anni fa, Ikebana, antica arte orientale di disporre i fiori, deriva dall’offerta rituale di fiori a Buddha, ed è in Giappone che ha avuto il suo più vero sviluppo. Dalle prime forme religiose del buddhismo e dello scintoismo, l’Ikebana nel 1600 è divenuta vera forma d’arte, basata sui concetti filosofici e religiosi dello Zen. Legata all’inizio alla struttura politica e culturale del feudalesimo giapponese, in cui l’imperatore aveva una sua propria composizione mentre i monaci, i samurai, gli aristocratici e i mercanti la loro (Rikka, Chabana, Shoka, Nageire, Bunjin), col passare dei secoli questa forma di decorazione floreale si è sparsa in tutti i paesi del mondo. Oggi in Giappone esistono molte scuole di Ikebana tra cui le più importanti sono: la scuola Ikenobo, la scuola Ohara che è quella di cui siamo membri, la scuola Sogetsu.

La Scuola Ohara in Giappone è la seconda per fondazione (1895) ma tra le prime per diffusione in tutto il mondo. Il fondatore, Unshin Ohara, è particolarmente importante perchè creò una nuova forma di composizione – il Moribana (fiori ammassati) – che diede nuova vita e modernità alle antiche forme compositive precedenti. La sua innovazione consisteva nell’utilizzo di un contenitore basso, ispirato a quello dei bonsai, dove introdurre i materiali vegetali come su un piano geometrico. Per la prima volta in una composizione non si utilizzavano più i pesanti vasi alti cinesi ma si otteneva una forma completamente nuova, più libera e tridimensionale.

Il concetto essenziale di questi stili è la ricerca di una forma asimmetrica, che usa lo spazio vuoto come elemento caratteristico di tutte le composizioni. Altro pregio dell’Ikebana è l’uso dei materiali: pochi rami, anche spogli, con un solo fiore; foglie ed erbe; muschio e frutti; fiori semplici, ma anche preziosi, come orchidee, a seconda degli stili. Tutto questo nel rispetto più puro della Natura, perchè Ikebana significa “fiori viventi”, e l’armonia della natura è il concetto base in questa estetica-forma d’arte.

Corsi di Ikebana a Bologna: Ohara Study Group al Garden Club Camilla Malvasia Bologna II

Gli stili che si studiano nel curriculum della scuola Ohara di Bologna sono molteplici:

  • Stili elementari in vaso basso
  • Stili elementari in vaso alto
  • Moribana in vaso basso (Suiban)
  • Heika o Nageire in vaso alto
  • Paesaggio Realistico o Tradizionale
  • Hanamai, danza dei fiori
  • Hosun, piccolo paesaggio
  • Mawaru, forma circolare
  • Narabu, forma allineata
  • Hiraku, forma radiale
  • Rimpa, ispirato alla pittura giapponese dei paraventi e dei ventagli
  • Bunjin, ispirato alle opere letterarie e pittoriche dei literati cinesi e giapponesi
  • Chabana, fiori del té
  • Hana-kanade, ultimo stile creato dall’attuale caposcuola, Hiroki Ohara

Il mondo giapponese ci attira profondamente e il gruppo desidera studiarlo e approfondirlo sempre di più. In questa ottica, Ohara Study Group Bologna organizza:
Conferenze, dimostrazioni e mostre in collaborazione col Centro Studi Arte Estremo Orientale dell’Università di Bologna;
– Incontri teorico-pratici sul cibo giapponese (sushi, sashimi, tofu)
– Studio ed applicazione di tecniche giapponesi come il Furoshiki, tessuto giapponese;
– Corsi di tecniche di piegatura della carta, Origami;
– Corsi di tecniche di calligrafia giapponese, Nanga

Per informazioni visitare il sito www.ikebanaoharabologna.it

Richieste e iscrizioni: info@gardenclubbologna.it

La Scuola del Garden Club di Bologna: gli ispiratori della scuola di Decorazione Floreale Orientale: Ikebana - Ohara Study Group Bologna Ikebana

Ohara Study Group Bologna

Fiorella Falavigna De Leo, I° Master
Licia Maserati
Maria Pia Tarquinii
Giovanna Stupazzini
Elisabetta Gallassi
Elisabetta Galli, III° Master
Marco di Marco, Instructor