Cari soci e appassionati, vi presentiamo le nuove proposte del nostro Club per il mese di Maggio. E sperando nella svolta climatica, vi aspettiamo entusiasti e numerosi!
Martedì 4 Maggio | Firenze
Un giorno a Firenze tra giardini storici e moda
Una gita per visitare due dimore storiche private nella collina di Arcetri che ci apriranno le porte dei loro splendidi giardini. Proseguiremo in città per la Fondazione Capucci a villa Bardino, anch’essa collocata in un prezioso giardino. La presidente del garden club di Firenze ci ospiterà a colazione nella sua villa, ex convento di S. Matteo. Il viaggio si effettuerà in pullman; poiché non tutti gli ingressi sono raggiungibili con automezzi, la gita prevede tratti a piedi oltre alle visite ai giardini situati in terreno collinare. Programma dettagliato disponibile dal 19 marzo.
Iscrizioni in segreteria durante gli orari di apertura entro il 20 aprile.

8-9 Maggio | Giardini Margherita
Giardini e Terrazzi 2009. Giardini Margherita
La manifestazione annuale dedicata al verde amatoriale e professionale dei Giardini Margherita di Bologna è ormai un appuntamento fisso. Naturalmente, c’è molto bisogno dell’aiuto di tutti: chi può dare la disponibilità, comunichi per favore giorni e orari in segreteria al più presto per poter consentire l’organizzazione dei turni.
Mercoledì 12 Maggio, ore 21,30 | in sede, Via D’Azeglio 78
Biedermeier: un’epoca, uno stile, un modo di vivere
Dopo una laurea in Economia, attraverso un percorso di grafica pubblicitaria e moda, Leonardo Volpini torna alla passione paterna per l’antiquariato, e nel 1982 con la moglie Evelina apre in via d’Azeglio la galleria I Volpini (sito web), creando una nicchia di mercato dedicata al Biedermeier, con lo sguardo rivolto soprattutto ai temi legati alla natura e con una speciale attenzione per la Peinture Fleuriste francese. Per saperne di più sul movimento artistico e ornamentale che nella prima metà dell’Ottocento influenza anche la composizione floreale, abbiamo invitato il nostro vicino di casa, autore del libro Il mobile Biedermeier. Dal Congresso di Vienna al 1848
Al termine della conversazione, verrà estratta una copia del libro tra gli intervenuti. 
Non mancate!

Giovedì 13 Maggio | in sede, Via D’Azeglio 78
Biblioteca Maria Novella Poggeschi
Ricordiamo che la Biblioteca “M.Novella Poggeschi” presso la sede dell’associazione sarà aperta al pubblico per la consultazione in queti giorni:

  • Giovedì 13 Maggio, dalle 15 alle 18
  • Giovedì 22 Aprile, dalle 15 alle 17

Lunedì 17 Maggio, ore 17-19 o 20,30-22,30| in sede, Via D’Azeglio 78
D’estate al mare
Quanti tesori lasciati dalla risacca sulla battigia… lasciamoci ispirare dalla brezza marina per realizzare un centrotavola sotto la guida di Nicole Cerioli. Tutto il materiale sarà fornito dalla scuola.

Martedì 18 Maggio, ore 10-12 o 20:30-22:30 | in sede, Via D’Azeglio 78
D’estate in montagna
Aria fina, lunghe passeggiate e cene in allegria attorno al desco decorato col centrotavola realizzato con Adriana Trentani. Tutto il materiale sarà fornito dalla scuola.

Martedì 18 Maggio, ore 16-18 oppure Sabato 22 maggio, ore 10-12 | in sede, Via D’Azeglio 78
Festeggiamo con i fiori: Centro tavola all’aria aperta
Si conclude il corso speciale avanzato, riservato a chi ha frequentato i corsi SIAF, di Vincenzina Benuzzi e Ilaria Rusconi. E’ ancora possibile iscriversi alla lezione conclusiva contattando direttamente Vincenzina (cell. 3397876453).
Tutto il materiale può essere fornito dalle insegnanti dietro rimborso spese e su prenotazione con almeno una settimana di anticipo.

Giovedì 20 Maggio | Forlì, Granarolo Faentino e Faenza
Quadri di fiori, giardini e ceramiche
Il Garden va in Romagna alla scoperta di arte, cultura e giardini. 
Prima tappa a Forlì per la visita alla mostra Fiori: natura e simbolo dal Seicento a Van Gogh con la guida speciale dell’arch. Vincenzo Lucchese per gli aspetti artistici e di Elisabetta Galli, direttrice della scuola del club, che ci illustrerà i dettagli della decorazione floreale di stile; siamo certi che, anche per chi ha già visitato la mostra, le spiegazioni dei nostri accompagnatore svelerà aspetti nuovi e interessanti. A Granarolo Faentino saremo ospiti a colazione di una cara amica e socia, che ci mostrerà le meraviglie del suo giardino ottocentesco. A Faenza, al Museo Internazionale della Ceramica, troveremo ad attenderci una guida d’eccezione per la visita al nuovo percorso permanente dedicato al Novecento italiano, dagli splendori Art Nouveau fino alle perfezioni esecutive degli anni Duemila. Programma dettagliato disponibile dal 19 marzo.
Iscrizioni in segreteria durante gli orari di apertura entro il 20 aprile.

Mercoledì 26 Maggio, ore 11-18 | Ozzano Dell’Emilia
Candelieri per tutte le stagioni
Antichi e moderni, da tavolo e da terra, da chiesa, da buffet, da casa e da palazzo, non solo supporto per candele, ma vero e proprio oggetto decorativo con fiori e frutta. Tutti i segreti, le tecniche e i trucchi svelati da Fiorella De Leo ed Elisabetta Galli a chi ha frequentato almeno il terzo anno della scuola. La lezione si svolgerà a Ozzano, ospiti nella villa di una cara amica, dove allestiremo un pic-nic realizzato con il contributo di tutti partecipanti. La scuola fornirà il materiale vegetale (che rimarrà all’allieva) e presterà i sostegni. Iscrizioni in segreteria entro il 14 Maggio: all’atto dell’iscrizione, riceverete le inidcazioni dettagliate per raggiungere il luogo della lezione.

Giovedì 27 Maggio, ore 20 | Caffè Sant’ Angelo ,Via Garibaldi 7/c
Cuori, quadri, picche … ma soprattutto fiori!
A grande richiesta, dopo lo strepitoso successo della prima edizione, organizziamo un torneo di burraco, ospiti in un ambiente esclusivo, dei cari amici dell’associazione l’Aliante a cui devolveremo i proventi della serata. 
In palio, omaggi fioriti e lezioni di decorazione floreale. 
Telefonate in segreteria per i dettagli.

Giovedì 27 Maggio, ore 20,30 | in sede, Via D’Azeglio 78
Quanti colori nel buffet di primavera!

Nota: 
Vogliamo ricordarvi che siamo punto Community FAI. 
Le socie che si iscrivono al FAI tramite nostra segreteria avranno un grosso sconto sulla quota d’iscrizione.